Dal profondo Sud i peperoni cruschi di Mirogallo. Se li assaggiasse un lettore de “La Padania”, diventerebbe un fervente meridionalista.

Peperoni-cruschi-mirogallo

I peperoni cruschi Mirogallo sono una delizia irresistibile, sconosciuta ai più.
Proprio come la splendida regione da cui provengono, la Basilicata. Terra contadina per eccellenza, ricorda molto, nel paesaggio e nel candore della gente, come doveva essere l’Italia prima del boom economico. Ci sono ancora dei paesetti, dove le porte di casa sono sempre aperte e le vecchine sull’uscio invitano ad entrare chiunque passi di lì: “Favorite!”

I peperoni cruschi sono peperoni essiccati e poi fritti. L’essiccatura è una tecnica che nacque tra i contadini lucani dalla necessità di conservare i peperoni per poterli mangiare anche d’inverno. Praticamente esiste da quando esiste la fame (la cucina molecolare non c’entra).

La famiglia Belfiore, che conduce la Masseria Mirogallo, non fa niente di diverso da quest’antica tradizione. Per questo i loro peperoni cruschi sono così buoni. Tutti rigorosamente coltivati in azienda, i peperoni vengono raccolti verso fine agosto; con un grande ago (lo stesso con cui i contadini usavano cucire i materassi) vengono infilati i piccioli fino a fare una collana, la serta. L’essiccamento dura un mese, all’ombra, in locali areati. Dopodiché i peperoni vengono fritti qualche secondo nell’olio e diventano cruschi, cioè croccanti.

Possono esser mangiati come snack (o passatempi come si dice al Sud) oppure, sbriciolati e aggiunti a crudo, far parte di alcune ricette tipiche, come le strascinate (orecchiette più grandi e piatte) mollica fritta e peperoni cruschi.

Al Caffè Trussardi a Milano (niente di meno) vengono serviti con l’aperitivo, in un insolito abbinamento rural-chic.

La famiglia Belfiore (Gennaro e Massimo, più i genitori Angelo e Bruna che ancora battono i campi) non si monta la testa. Contadini da generazioni, supereranno anche questa.

I Peperoni Cruschi della Masseria Mirogallo li trovate da Eataly, al prezzo di 6 € circa a confezione.

Azienda Agricola Belfiore
ctr.da Mirogallo – 75100 Matera
sede legale: Via Lucana 274, Matera – Tel. 0835311532
www.masseriamirogallo.it

stampa
Daniele Agliata

5 Commenti

Aggiungi commento